L'essenza di ASCOLTA:

design puro e sofisticato.

Siamo nati in giugno del 2017, in Italia, come un gruppo umano dedicato alla progettazione di interni, arredi e oggetti. Il nostro desiderio é dimostrare un modo molto personale di vivere gli spazi ed essere in grado di riprodurre ció che mostra l' immaginazione.

 

Siamo nel Distrito Arenales, il centro di design & art di Buenos Aires.

 

 

ASCOLTA é un canale di creazione. Generiamo spazi unici e sofisticati che riflettono i bisogni, i desideri e i gusti di chi li abita.

Il marchio "ASCOLTA" deriva dalla parola italiana ascoltare. Sorge dopo la fusione della cultura italiana con i sensi della percezione, che sono la forma di base e primaria in cui gli esseri umani sperimentano il mondo che ci circonda. Prendendo l'orecchio come un senso chiave per esercitare quella percezione e relazione, ascoltiamo i bisogni dell'altro, ispiriamo noi stessi nell'altro e poi riflettiamo nel disegno puro e applicato.

La nostra ispirazione

Facundo Amàndola è nato in un quartiere nella costiera di Montevideo, in Uruguay. La sua infanzia e adolescenza furono segnate dal disegno nei momenti di gioco. La sua vita è sempre stata relazionata al design, l' estetica, le forme e come fare di questo, parte della vita degli altri.

 

Ha studiato Gestione nella Construzione e Disegni di Interni, specializzandosi nell' Istituto Marangoni di Milano. Ha piú di 10 anni d' esperienza di lavoro, iniziata nella città di Montevideo. Ha fatto esperienza come vignettista- disegnatore, direttore di prodotto, disegnatore, responsabile di produzione e direttore di progetto fino. Ha saputo sfruttare le sue idee a Montevideo, Sao Paulo e Buenos Aires.

 

Le sue fonti di inspirazione sono i viaggi, vedere il vivere degli altri e le loro esigenze. Il suo lavoro e design sono riconosciuti dai principali mezzi di comunicazione sia di massa come specializzati in design e architettura. Ha fatto parte di interviste e pubblicazioni in reviste come D&D (Diseño y Decoración), Para Ti, Caras e giornali come Clarin e La Nacion.

Ascoltiamo i bisogni dell'altro, ispiriamo noi stessi nell'altro.

Mettiti in contatto